Perizie

CFD Engineering è in grado di fornire servizi di consulenza sia ad aziende che a società di servizi peritali.

Analisi e perizie di incidenti e guasti

CFD Engineering fornisce servizi di consulenza sia ad aziende che a società di servizi peritali. Grazie alla propria esperienza nella tecnologia delle turbine a gas, CFD Engineering può essere un partner affidabile e competente per perizie su componenti di impianti per la generazione di energia.

CFD Engineering mette a disposizione le proprie competenze in analisi tecniche multidisciplinari per determinare la causa di incidenti e guasti di sistemi e/o componenti.

Le indagini su incidenti sono spesso complicate da diversi fattori, quali la complessità delle apparecchiature, il progetto e la qualifica del materiale, i registri operativi e di manutenzione incompleti. Inoltre, le nostre analisi ingegneristiche sono spesso necessarie per valutare preventivamente i potenziali scenari di futuri errori e danni.

I modelli tipicamente utilizzati nelle nostre indagini di guasto e incidente includono:

  • Failure del materiale (fatica, creep, corrosione, ossidazione);
  • Stress (lineare e non lineare);
  • Meccanica della frattura (elasto/plastica ed elastico lineare);
  • Scambio termico (stazionario e transitorio);
  • Fluidodinamica (statica e dinamica);
  • Termodinamica (miscele reagenti e non reagenti, incendi ed esplosioni);
  • Combustione.

Calcoli semplificati sono spesso eseguiti in prima approssimazione per valutare con rapidità di risposta i macroelementi coinvolti nel guasto, come ad esempio le caratteristiche di una struttura o il comportamento di un fluido. I due motivi principali sono fornire un primo screening delle potenziali modalità di guasto e costituire una base di partenza per i modelli computazionali successivi, più sofisticati e costosi. Ogni volta che i dati sono insufficienti per svolgere questo approccio in modo accurato, allora si procede ad analisi più sofisticate e complete.

Alcuni delle metodologie utilizzate per effettuare le analisi includono:

  • Modellazione agli elementi finiti (FEM);
  • Computational Fluid Dynamics (CFD);
  • Computer Aided Design (CAD);
  • Analisi statistica;
  • Fogli di calcolo personalizzati;
  • Animazioni virtuali 3D.

Failure Analysis per turbine a gas

Il guasto di componenti di un impianto per la produzione di energia porta spesso a interruzioni imprevedibili di lunga durata e, di conseguenza, a gravi perdite economiche. Soprattutto per i componenti di nuova progettazione, un’analisi completa dei guasti è fondamentale per una chiara individuazione delle cause scatenanti il guasto e la loro successiva risoluzione, in modo da ristabilire una soddisfacente affidabilità di funzionamento.

CFD Engineering combina la sua vasta conoscenza e la sua lunga esperienza nelle turbomacchine e negli impianti per la generazione di energia con la possibilità di collaborare con moderni laboratori e partner nazionali e internazionali. L’applicazione di metodi di simulazione numerica moderni offre inoltre la possibilità di individuare miglioramenti progettuali dei componenti esistenti oggetto di guasto.

CFD Engineering ha una conoscenza comprovata sulle  tecnologie delle turbine a gas Siemens e General Electric (GE).

Il nostro obiettivo principale è di garantire la migliore continuità di esercizio e l’affidabilità di tutti i componenti che costituiscono l’impianto. Nel dettaglio, i servizi di CFD Engineering comprendono:

  • Raccolta documentazione del guasto e sopralluogo;
  • Valutazione dello stato di carico del componente e durata di manutenzione prevista a progetto;
  • Valutazione dell’influenza di situazioni particolari di esercizio sull’integrità meccanica;
  • Analisi e valutazione dei rischi delle condizioni di esercizio e cause;
  • Verifica dei dati operativi e valutazione della storia operativa;
  • Analisi metallurgica delle superfici della cricca;
  • Analisi metallurgica delle strutture dei materiali;
  • Valutazione della produzione e della qualità del materiale;
  • Analisi della composizione chimica dei materiali;
  • Indagine dei rivestimenti protettivi (corrosione e termica);
  • Elaborazione di report dettagliati;
  • Sviluppo e valutazione di procedure di riparazione e manutenzione e/o di procedure di ottimizzazione del progetto.